top of page
  • Immagine del redattoreDr. Stefania Mezdrea

Come stimolare il bambino a lavarsi i denti

Spesso i bambini non vogliono lavarsi i denti o il più delle volte non sanno come lavarsi i denti in modo efficace. Molti genitori incontrano difficoltà in questo senso, sebbene provino metodi diversi. Diventa più difficile quando i genitori non hanno il tempo di seguire o aiutare l'igiene del bambino al mattino e alla sera.


In questi casi il bambino avrà sicuramente gengive rosse infiammate, dolorose da residui di cibo che rimangono sui denti per giorni, settimane o addirittura mesi. A causa di queste infiammazioni, le gengive saranno così fragili, sanguinanti, dolorose che il bambino rifiuterà totalmente di toccarle lavandosi i denti. Da qui poi deriva la carie che lo spaventerà ancora di più.


Imparare a lavarsi i denti richiede pazienza, costanza e un grammo di gioco. È essenziale tenere presente che tutto ciò che rimane intorno alla gengiva e sul dente deve essere pulito.


E i bambini dovrebbero usare un accessorio dentale come filo interdentale o collutorio per prevenire odori sgradevoli, carie e soprattutto infiammazioni delle gengive (quelle gengive gonfie rosse, delicate o dolorose al tatto di cui abbiamo parlato prima).


Prima impareranno a pulire bene, più a lungo avranno denti sani.


Come puoi stimolare tuo figlio a lavarsi bene i denti?

Ecco alcune idee:


Scegli lo spazzolino e il dentifricio che ti sono stati consigliati dal dentista insieme al bambino o lascia che inizialmente scelga il suo spazzolino che gli piace, ma non il dentifricio. Il dentifricio dovrebbe essere con la quantità di fluoro adatta all'età.


Scegli un pennello attraente o aiutalo a personalizzarlo con adesivi, con i tuoi disegni preferiti. Possono anche essere incollati sul filo interdentale o sull'irrigatore orale. Anche i bambini e gli adulti usano più facilmente l'irrigatore orale per pulire gli spazi interdentali.


I bambini adorano giocare, dire loro che sono gattini, panda qualsiasi animale carino che ha appena mangiato e vuole lavarsi i denti. Metti la sua canzone preferita in modo che si senta a suo agio e il tempo passi velocemente finché i suoi denti non saranno puliti.


Sii gentile quando gli ricordi di lavarsi i denti.


L'igiene orale dovrebbe essere indotta senza stress, in modo positivo, come un'esperienza piacevole.


Se tuo figlio si rifiuta o fa fatica a lavarsi i denti, va bene, ogni bambino ha bisogno di tempo e pazienza, ma finché non diventa autonomo, aiutalo a lavarsi i denti, non trascurarlo.


Sii un esempio! Niente funziona meglio dell'esempio dei genitori.


Alcuni bambini hanno bisogno di un'autorità che insegni loro come lavarsi i denti, quindi per facilitare il tuo sforzo, portalo in tempo per un check-up, uno spazzolino da denti, così prenderà confidenza con l'ambiente di cura. orale e imparerà molto facilmente come prendersi cura dei denti.


Con i denti puliti,

Dott. Mezdrea


Commentaires


bottom of page